Attività

“Noi siamo Terra”: al Laboratorio si piantano alberi

Condividi:

Eravamo in tanti stamattina sul Laboratorio di Legalità ” Francesco Marcone” a piantare alberi in occasione di “Noi siamo Terra”

Un evento organizzato insieme all’Associazione “Tribalosophy”, “ARIF – Agenzia Regionale per le attività irrigue e forestali” e all’Associazione “Ghetto Out – Nelson Mandela”.

Pietro Fragasso, “Pietra di Scarto”

Il 27 ottobre 2019, secondo un antica tradizione indiana, ricorre “il giorno della Luce”. Per questo adulti e bambini presenti hanno piantato un albero con l’intenzione di diffondere Luce per gli esseri viventi presenti e futuri.

Alessia Lenoci, socia “Tribalosophy”

#wearetheearth è stato lo slogan utilizzato in molte parti del mondo, sia attraverso momenti organizzati collettivamente che individualmente. Hanno risposto a questo appello India, Kenya, Australia, Francia, Germania, Arabia Saudita, Filippine, e naturalmente Italia.

Anche Cerignola ha partecipato a questa giornata ospitando per altro Shajeer Kizhakekkhara, fondatore di Tribalosophy e promotore di questa giornata internazionale, che sta girando l’Italia e l’Europa per diffondere questo messaggio di amore per la Terra.

Abbiamo piantato 30 alberi al Laboratorio di Legalità “Francesco Marcone”, su un bene collettivo confiscato alla mafia. “Noi siamo la terra” è stata una giornata di gioia e di condivisione tra persone e culture differenti.

Condividi: